Andrew Faber

giovedì 15 Febbraio

Andrew Faber a grande richiesta torna in Veneto e arriva per la prima volta a Treviso con una tappa del suo tour poetico “Ti passo a perdere”.

Il poeta, scrittore e musicista sarà ospite giovedì 15 febbraio (ore 21.30) al New Age Club di Roncade (Tv) per un incontro tra versi eleganti, racconti, riflessioni e note, con novità e composizioni inedite.

 

In un periodo storico in cui c’è bisogno di ascolto e condivisione e di parole che tocchino le corde dell’anima, le sue composizioni arrivano dirette al cuore e indagano l’intimo: una poesia terapeutica, fatta di parole cariche di emotività interiore, sensibilità acuta e delicata che raccontano momenti personali e quotidiani.

È sorprendente la sua capacità di tradurre in poesia, con una semplicità fresca e disarmante, ciò che alberga nel cuore di tanti. Un invito a riscoprire e a coltivare la bellezza delle piccole cose, per tornare a meravigliarsi e a inebriarsi di sentimenti puri e belli.

 

INFO BIGLIETTI:
I biglietti con posto a sedere sono TERMINATI.
Restano disponibili gli ultimi biglietti con posto IN PIEDI a questo link: https://www.ticketsms.it/event/Andrew-Faber-New-Age-Club-2024-02-15

Ingresso all’evento a partire dalle ore 20.30.

 

 

ANDREW FABER

Poeta, musicista, performer: Andrew Faber (pseudonimo di Andrea Zorretta) si definisce “un uomo che Ama, e per questo: fragile, folle e infinito”. È stato fra i primi ad aprire al web l’immediatezza della poesia, nel suo caso con un pubblico social che supera i 350mila follower.

Semplicità e innocenza, la forza delle emozioni, gentilezza e fragilità: sono le parole chiave che descrivono la sua “poesia terapeutica” che fa bene all’anima, arrivando dritta al cuore dei lettori e traducendo in versi la meraviglia dei piccoli gesti, degli sguardi quotidiani, di un’interiorità da abbracciare e (ri)scoprire. Un invito a coltivare la bellezza delle piccole cose per tornare a meravigliarsi dei sentimenti puri e belli.

Nel 2016 esce la sua prima raccolta Non ho ancora ucciso nessuno, l’anno dopo D’amore, di rabbia, di te e nel 2018 Fermo al semaforo in attesa di trovare un titolo, vidi passare la donna più bella della storia dell’umanità. Esordio teatrale con lo spettacolo P-Factor (2016) con Marco Marzocca e Stefano Sarcinelli. È del 2019 il primo romanzo, Cento secondi in una vita, mentre è del 2022 Ti passo a perdere, al primo posto tra i libri di poesia più venduti e già ristampato più volte.

Tickets


Andrew Faber

giovedì 15 Febbraio

Andrew Faber a grande richiesta torna in Veneto e arriva per la prima volta a Treviso con una tappa del suo tour poetico “Ti passo a perdere”.

Il poeta, scrittore e musicista sarà ospite giovedì 15 febbraio (ore 21.30) al New Age Club di Roncade (Tv) per un incontro tra versi eleganti, racconti, riflessioni e note, con novità e composizioni inedite.

 

In un periodo storico in cui c’è bisogno di ascolto e condivisione e di parole che tocchino le corde dell’anima, le sue composizioni arrivano dirette al cuore e indagano l’intimo: una poesia terapeutica, fatta di parole cariche di emotività interiore, sensibilità acuta e delicata che raccontano momenti personali e quotidiani.

È sorprendente la sua capacità di tradurre in poesia, con una semplicità fresca e disarmante, ciò che alberga nel cuore di tanti. Un invito a riscoprire e a coltivare la bellezza delle piccole cose, per tornare a meravigliarsi e a inebriarsi di sentimenti puri e belli.

 

INFO BIGLIETTI:
I biglietti con posto a sedere sono TERMINATI.
Restano disponibili gli ultimi biglietti con posto IN PIEDI a questo link: https://www.ticketsms.it/event/Andrew-Faber-New-Age-Club-2024-02-15

Ingresso all’evento a partire dalle ore 20.30.

 

 

ANDREW FABER

Poeta, musicista, performer: Andrew Faber (pseudonimo di Andrea Zorretta) si definisce “un uomo che Ama, e per questo: fragile, folle e infinito”. È stato fra i primi ad aprire al web l’immediatezza della poesia, nel suo caso con un pubblico social che supera i 350mila follower.

Semplicità e innocenza, la forza delle emozioni, gentilezza e fragilità: sono le parole chiave che descrivono la sua “poesia terapeutica” che fa bene all’anima, arrivando dritta al cuore dei lettori e traducendo in versi la meraviglia dei piccoli gesti, degli sguardi quotidiani, di un’interiorità da abbracciare e (ri)scoprire. Un invito a coltivare la bellezza delle piccole cose per tornare a meravigliarsi dei sentimenti puri e belli.

Nel 2016 esce la sua prima raccolta Non ho ancora ucciso nessuno, l’anno dopo D’amore, di rabbia, di te e nel 2018 Fermo al semaforo in attesa di trovare un titolo, vidi passare la donna più bella della storia dell’umanità. Esordio teatrale con lo spettacolo P-Factor (2016) con Marco Marzocca e Stefano Sarcinelli. È del 2019 il primo romanzo, Cento secondi in una vita, mentre è del 2022 Ti passo a perdere, al primo posto tra i libri di poesia più venduti e già ristampato più volte.

Tickets